adv

Automattic acquisisce il plugin ActivityPub per WordPress – WP Tavern

Automattic ha acquisito il Plug-in ActivityPub per WordPress dallo sviluppatore tedesco Mattia Pfefferleche entrerà a far parte dell’azienda per continuare a migliorare il supporto per le piattaforme federate. Pfefferle, che è anche l’autore del Menzione web plugin, ha affermato che il suo nuovo ruolo è vedere come i prodotti Automattic possono trarre vantaggio da protocolli aperti come ActivityPub.

Nel 2021, il CEO di Automattic Matt Mullenweg ha indicato che sarebbe interessato avere Tumblr che supporta il protocollo ActivityPub per un maggiore livello di interoperabilità tra reti come Mastodon e altre che utilizzano lo stesso protocollo. Questo è ancora in lavorazione, ma i siti WordPress hanno già questa funzionalità tramite il plugin.

“ActivityPub e molti altri Open Web Plugin (come il plugin Webmention) erano progetti per il tempo libero, quindi non stavo cercando un’acquisizione”, ha detto Pfefferle.

“Quando Matt ha annunciato che Tumblr voleva implementare ActivityPub su Twitter, ho chiesto perché non WordPress, così sono entrato in contatto con Automattic e mi hanno offerto l’opportunità di lavorare a tempo pieno sul plugin e su altri progetti Open Web.”

Il plugin ActivityPub consente ai lettori di seguire un sito WordPress nel fediverso utilizzando il protocollo ActivityPub. Ciò include Mastodon, una delle piattaforme più popolari che utilizza il protocollo, e altre piattaforme simili Pleroma, Amica, HubZilla, Pixel alimentato, SocialHomeE Misskey. Per coloro che utilizzano Mastodon, questo plugin invierà automaticamente i post alla rete e le risposte diventeranno commenti al post.

Lo scorso marzo, il plugin ActivityPub contava appena 700 utenti. Oggi è cresciuto fino a raggiungere più di 2.000 installazioni attive. Sebbene non sia ancora ampiamente utilizzato, ha ottenuto maggiore visibilità da quando Elon Musk ha acquistato Twitter.

“Grazie a Elon Musk, il numero di download dal mio plugin ActivityPub (WordPress) e i miei follower su Mastodon sono aumentati almeno dieci volte!” Pfefferle ha dichiarato in un post sul suo blog nel gennaio 2023. “Questo mi ha ispirato a lavorare di nuovo più attivamente sul plugin e sono avvenuti alcuni grandi cambiamenti.”

Più di recente, Pfefferle ha aggiunto una nuova schermata di onboarding con i plugin consigliati, ha aggiunto la data di pubblicazione ai profili degli autori e ha aggiunto menzioni in uscita, tra le altre funzionalità.

Pfefferle ha detto che secondo lui l’idea dell’acquisizione non è quella di fondere il protocollo nel core, ma di “garantire che rimanga open source e magari renderlo un plugin canonico”.

Man mano che sempre più social network si uniscono su protocolli aperti, non avrà importanza dove sceglierai di creare la tua casa sul web. L’interoperabilità tra le app consente alle persone di postare da qualunque rete preferiscano, creando un web più ricco e diversificato. Il supporto di Automattic del plugin ActivityPub assicura a WordPress il posto nel fediverso, dove i blog non saranno isole isolate ma piuttosto interconnessi come molti lo erano agli albori dei blog. Il lavoro di Pfefferle incarna questi ideali.

“Penso che il mio obiettivo sia sempre stato quello di costruire un’alternativa ai grandi giardini recintati di Facebook & co”, ha detto Pfefferle.

“Mi sono innamorato dell’idea del blogging e dello spirito del movimento Web 2.0 e ho cercato di mantenere viva l’idea. Ho lavorato su diversi plugin WordPress e ho partecipato a diversi movimenti (Domenica, Portabilità dei dati e altri) a partire dal 2007.

“È così emozionante vedere finalmente un così grande interesse per le tecnologie aperte e federate!”

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?