adv

CovertKit aggiorna il plug-in di WordPress, aggiunge contenuti riservati ai membri, feed di newsletter e incorporamenti di prodotti – WP Tavern

ConvertKit ha aggiornato il suo plug-in ufficiale di WordPress E Componente aggiuntivo WooCommerce per supportare una serie di nuove funzionalità. Più di 40.000 siti utilizzano il plug-in di ConvertKit per integrare le loro newsletter, campagne e-mail e prodotti digitali con WordPress. Il servizio è gratuito per i primi 1.000 abbonati dell’utente ma offre funzionalità più automatizzate e integrazione di terze parti sui suoi livelli a pagamento.

L’ultima versione del plug-in ConvertKit per WordPress porta la funzione “Contenuto dei membri” fuori dalla versione beta. Consente ai proprietari di siti di impostare contenuti recintati per cose come corsi, e-book o contenuti curati senza dover cambiare piattaforma, mantenendo i membri sul sito WordPress.

Nell’amministratore di WordPress, sotto le impostazioni ConvertKit >> Contenuto dei membri, gli amministratori possono ora specificare a ConvertKit Prodotto commerciale da richiedere per visualizzare un post, una pagina o una pagina di prodotto WooCommerce.

Contenuti WordPress controllati dall’abbonamento ConvertKit – fonte immagine: Documentazione ConvertKit

Questo aggiornamento aggiunge anche un “feed newsletter” che gli utenti di ConvertKit possono incorporare nei loro siti WordPress per visualizzare un elenco impaginato delle loro e-mail di trasmissione pubblica. Può essere visualizzato come griglia con immagini e descrizioni o come elenco con oggetto e data.

I recenti aggiornamenti del plug-in introducono anche incorporamenti di prodotti, consentendo ai proprietari di siti di creare una vetrina dei loro prodotti ConvertKit sui loro siti WordPress. Gli stili per i prodotti incorporati possono essere modificati all’interno del Site Editor.

Altri notevoli miglioramenti in questo round di aggiornamenti includono quanto segue:

  • Il componente aggiuntivo WooCommerce per ConvertKit è stato aggiornato per mappare i nomi e i cognomi dei clienti ai campi personalizzati di ConvertKit
  • Il nuovo “Form Trigger Block” crea un pulsante che attiva un pop-up modale
  • PHP SDK ora disponibile per la compilazione sull’API ConvertKit

Informazioni più dettagliate sulle impostazioni per le nuove funzionalità sono disponibili nella documentazione di ConvertKit su personalizzare l’esperienza degli abbonati sui siti Web WordPress.

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?