adv

Gli 8 migliori plugin WordPress per la mappa del sito

Stai cercando il miglior WordPress collegare per la mappa del sito? Oppure perché è necessario che tu abbia una mappa del sito sul tuo sito WordPress? Se la risposta è affermativa, non dovresti muoverti.

Una mappa del sito è una mappa organizzata delle pagine web che compongono il tuo sito web.

Se fornisci ai motori di ricerca una mappa del sito, sarà più facile per loro navigare nel tuo sito web. Il posizionamento del tuo sito migliorerà senza ulteriore lavoro da parte tua.

Pensi che sarà difficile? Nessun problema! WordPress viene fornito con un’ampia varietà di plug-in per la mappa del sito, che semplificano l’invio ai motori di ricerca della mappa del sito del tuo sito web. Ma quale di queste opzioni dovresti scegliere?

In questo pezzo abbiamo già compilato un elenco dei miglior plugin per WordPress per le mappe dei siti disponibili.

Inoltre, la stragrande maggioranza di essi è gratuita. Pertanto, puoi scegliere l’opzione nel nostro elenco che meglio si adatta alle tue esigenze.

Funzioni delle Sitemap in WordPress

Sviluppatori progettare mappe dei siti per assistere i motori di ricerca nell’indicizzazione del contenuto dei siti Web in modo che i motori di ricerca non debbano eseguire la scansione delle singole pagine Web.

Quando avrai finito di svilupparne uno per il tuo sito web, potrai inviarlo ai motori di ricerca in modo che possano aggiornare la loro indicizzazione.

Potresti sederti e aspettare che Google scopra il tuo sito web da solo e indicizzi le tue pagine utilizzando i collegamenti all’interno di Google; tuttavia, consigliamo vivamente di generare il miglior plugin WordPress per le mappe dei siti e di aggiornarlo regolarmente.

Le mappe del sito non sono necessarie; Tuttavia, il tuo posizionamento migliorerà se rendi più semplice la “scansione” (esplorazione e indicizzazione) dei robot dei motori di ricerca sul tuo sito web.

Puoi anche assicurarti che il tuo sito web sia completamente indicizzato ogni volta che aggiungi o rimuovi materiale; è necessario generare una nuova mappa del sito e inviarla ai motori di ricerca. Questo farà il trucco.

In cosa consiste una mappa del sito?

Le mappe del sito sono documenti scritti in un linguaggio semplice e possono essere letti sia da persone che da macchine. Puoi preparare le mappe dei siti in HTML o XML.

Tuttavia, XML è il formato più comunemente utilizzato per inviarli ai motori di ricerca.

Il miglior plugin WordPress per la mappa del sito

1. Jetpack

Il miglior plugin WordPress per le mappe dei siti attualmente accessibile è il popolare Jetpack di Automatic.

Fornisce risposte complete a vari problemi che sorgono frequentemente con WordPress, compresi quelli relativi a prestazioni, analisi e ottimizzazione dei motori di ricerca.

Gli strumenti di marketing inclusi in Jetpack hanno la capacità di generare non una, non due, ma quattro diverse mappe del sito: una mappa generale che include siti pubblici, una mappa del sito immagine; una mappa del sito video; e una mappa del sito di notizie (per Google News).

La procedura per crearne uno è piuttosto semplice, il che lo rende un’opzione eccellente per i principianti che non richiedono tanto controllo sull’output della propria mappa del sito.

Lo strumento Sitemap con Jetpack ha meno funzionalità rispetto agli altri strumenti SEO dedicati presenti in questo elenco. Ad esempio, sarai responsabile dell’invio delle tue sitemap a vari motori di ricerca.

Tuttavia, è un’utile aggiunta a un plugin con molte funzionalità. Puoi saperne di più sulle capacità di questo plugin leggendo la nostra valutazione Jetpack.

2. Mappa del sito di BestWebSoft

Mappa del sito di BestWebSofttra i migliori plugin WordPress per mappe dei siti in questo elenco, consente agli amministratori di WordPress di produrre mappe dei siti XML da inviare ai motori di ricerca in modo semplice e rapido.

Le tue mappe conterranno URL delle tue pagine, post, categorie, tag, tipi di post personalizzati e tassonomie.

Questo plugin ti consente di pubblicare mappe del sito su Google e anche di costruire mappe del sito multimediali. Inoltre, si collega a Google Search Console.

Puoi omettere pagine e post dalle tue Sitemap, configurare la frequenza delle nuove Sitemap, aggiungere URL personalizzati alle tue Sitemap e caricare file Sitemap esterni se esegui l’aggiornamento alla versione premium del plug-in.

3. Pacchetto SEO premium

Il Premio Pacchetto SEO è un plugin SEO premium onnicomprensivo per WordPress che fornisce funzionalità di mappa del sito e molte altre utili funzionalità.

Questo plugin può migliorare l’ottimizzazione complessiva dei motori di ricerca (SEO) del tuo sito per un costo una tantum di $ 44.

Il pacchetto SEO Premium genererà automaticamente mappe del sito che comprendono di tutto, dagli articoli normali alle pagine, alle foto e ai video.

Queste mappe del sito sono complete. Puoi includerne uno qualsiasi sulle tue mappe o escluderlo del tutto.

Inoltre, questo plugin offre funzionalità dettagliate di ottimizzazione della pagina, una funzionalità interna di creazione di collegamenti che migliorerà la rete di collegamenti sul tuo sito e una funzionalità di ottimizzazione delle immagini che ti aiuterà ad acquisire più traffico tramite le immagini.

Puoi accedere a tutte le funzionalità tramite la dashboard del plugin.

4. Mappa del sito semplice

Fino a questo punto abbiamo delineato i plugin la cui funzione principale è quella di generare mappe del sito in XML, che sono il formato migliore per l’invio ai motori di ricerca per l’indicizzazione.

I visitatori possono anche trarre vantaggio dalle mappe dei siti perché forniscono un elenco completo di tutte le pagine del tuo sito web.

Ciò semplifica l’esplorazione del tuo sito Web da parte dei visitatori facendo clic su un URL nell’elenco. Le mappe del sito HTML sono molto utili in situazioni come questa.

Una semplice mappa del sito HTML può essere generata e aggiunta al tuo sito web con l’aiuto di un plugin gratuito chiamato Simple Sitemap.

Utilizzando il miglior plugin WordPress per la mappa del sito, puoi configurare la tua mappa del sito dall’editor di WordPress.

Puoi anche posizionare una mappa del sito con due blocchi accessibili e cinque codici brevi. I visitatori avranno un’opzione più user-friendly per navigare nel tuo sito web utilizzando questo metodo.

5. SEO tutto in uno

Il miglior plugin WordPress per le mappe dei siti ora disponibile si chiama All in One SEO.

Fornisce un set completo di strumenti SEO che più di 2.000.000 di professionisti hanno utilizzato per aumentare facilmente il posizionamento di ricerca dei loro siti web.

In aggiunta a ciò, include mappe del sito XML intelligenti.

Puoi produrre automaticamente una mappa del sito unica con l’aiuto di All in One SEO.

Quindi puoi inviare la mappa del sito ai più diffusi motori di ricerca Internet come Google, Yahoo, Bing e altri.

Quando pubblichi nuovi contenuti, modifichi contenuti esistenti o elimini contenuti, questi motori di ricerca verranno avvisati automaticamente.

Anche il modulo della mappa del sito incluso in All in One SEO è completamente adattabile e non richiede alcuna codifica per farlo.

Puoi dare la priorità ai siti con il maggior tasso di conversione per assicurarti che vengano sottoposti a scansione e indicizzati.

Inoltre, ti consente di includere o escludere tipi di post e tassonomie in base alle tue preferenze.

Puoi anche creare altre mappe del sito, come una mappa del sito per i video o una mappa del sito per le notizie.

Se utilizzi questo strumento potrai inserire il tuo materiale nei risultati di ricerca video nonché nei risultati di ricerca di Google News.

6. Ottimizza il SEO

Uno di WordPressIl plugin di ottimizzazione per i motori di ricerca più efficace di è Yoast SEO.

Questo plugin gestirà facilmente tutto ciò che gli lancerai, sia SEO a livello di sito, SEO on-page o mappe del sito, perché è una soluzione all-in-one per i tuoi requisiti SEO.

Yoast SEO creerà automaticamente una mappa del sito XML per il tuo sito web dopo aver attivato e abilitato la funzione mappa del sito.

Questa mappa del sito conterrà collegamenti al contenuto del tuo sito web. Quando apporti modifiche al contenuto dei tuoi siti web, come l’aggiunta o la rimozione di pagine o post, questa mappa del sito verrà automaticamente aggiornata per riflettere tali modifiche.

Puoi includere post, pagine e contenuti multimediali nelle mappe del sito generate dalla versione gratuita di Yoast SEO; tuttavia, se lo desideri, puoi omettere uno qualsiasi di questi componenti dalla mappa del sito.

Dovrai aggiornare la versione premium del plugin a diversi tipi di indice di materiale.

Poiché Yoast SEO può gestire anche un’installazione multisito, non sarà necessario installare nessun altro plug-in per generare mappe dei siti per la tua installazione multisito.

7. Mappe del sito XML di Google

Il plug-in XML Sitemaps di Google per WordPress è il plugin dedicato per la mappa del sito più scaricato che ci sia.

Ha più di un milione di download. La generazione della mappa del sito non dovrebbe essere difficile; pertanto, Google XML Sitemaps mantiene le cose il più semplici possibile.

Poiché crea mappe del sito in XML e HTML, questo plugin rende più semplice per i motori di ricerca come Google e Bing individuare le singole pagine e gli articoli che compongono il tuo sito web.

Il nome del plugin dice tutto. Utenti di WordPress chi desidera le mappe dei siti ma non ha bisogno delle funzionalità aggiuntive di un plug-in SEO completo troverà questa un’opzione eccellente.

Il plug-in XML Sitemaps di Google non è solo semplice da utilizzare, ma ha anche molta potenza alle spalle.

È compatibile con tutti i tipi di post WordPress, il miglior plugin WordPress per le mappe dei siti include post generali e qualsiasi tipo di post personalizzato e il suo menu delle impostazioni consente livelli di personalizzazione sia di base che complessi.

Ad esempio, puoi utilizzare il plug-in per informare i motori di ricerca come Google e Bing ogni volta che il contenuto del tuo sito viene aggiornato.

8. Classifica SEO matematica

Rank Math SEO è una solida ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) plug-in per WordPress che possono aiutare il tuo sito web a ottenere un posizionamento più elevato nei risultati dei motori di ricerca.

Inoltre, viene fornito con una funzione di mappa del sito che consente tempi di caricamento rapidi e genera automaticamente mappe del sito XML conformi ai motori di ricerca per il tuo sito web.

Oltre a questo, fa uso dell’intelligenza artificiale (intelligenza artificiale) per assisterti nella produzione di contenuti ottimizzati per i motori di ricerca.

Per questo motivo, il tuo sito web vedrà un aumento dei visitatori. Inoltre, l’utilizzo delle mappe dei siti una accanto all’altra aiuterà i motori di ricerca a trovare e indicizzare le informazioni sul tuo sito web.

Perché è un freemium Plug-in WordPressRank Math SEO offre livelli di servizio gratuiti e a pagamento.

Puoi ottenere il plugin gratuito dalla directory dei plugin su WordPress.org o dal sito web dove è stato distribuito per la prima volta. Allo stesso tempo, è anche disponibile l’installazione del plugin direttamente dalla dashboard.

Conclusione

Questo è tutto ciò che abbiamo a disposizione qui! Abbiamo esaminato i migliori plugin WordPress per le mappe dei siti che sono considerati i migliori plugin per le mappe dei siti.

Ci auguriamo che tu sia riuscito a individuare un plug-in che possa aiutarti a migliorare le classifiche del tuo sito web.

Questi plugin sono i più efficaci per inviare una mappa del sito per il tuo sito web. Tuttavia, se ci sentiamo obbligati a consigliarlo, opteremo per RankMath SEO.

Questo plugin fornisce una delle funzionalità più rapide per generare mappe dei siti. Inoltre, possiede le caratteristiche interessanti di una mappa del sito locale e di una mappa del sito WooCommerce.

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?