adv

Guida ai costi di hosting del sito Web 2023 – Forbes Advisor INDIA

Sommario

Mostra di più
Mostra meno

Il tuo sito web può essere la chiave del successo della tua attività. In questi giorni è facile creare un sito Web per piccole imprese seguendo alcuni semplici passaggi, ma una delle prime decisioni critiche che dovrai prendere è quale tipo di piano di hosting è giusto per te. In questa guida, analizzeremo i costi di hosting del sito Web per diversi tipi di piani, in modo che tu possa decidere quale è giusto per te.

Costo per tipo di piani di web hosting

L’hosting condiviso è un piano di hosting per principianti. Il settore dell’hosting condiviso altamente competitivo significa che i consumatori beneficiano di un prezzo mensile basso. I prezzi generalmente vanno da circa INR 205 al mese per il livello base a circa INR 378 per un’opzione di livello intermedio. Con l’hosting condiviso gli utenti condividono il proprio server web con altri siti web. Il numero di altri siti Web potrebbe variare da poche centinaia a migliaia.

Il vantaggio dell’hosting condiviso è il prezzo accessibile. Gli svantaggi sono un servizio irregolare, nessuna garanzia di uptime, possibili rischi per la sicurezza e risorse limitate che rendono difficile la scalabilità dei siti web. Questa opzione è la migliore per siti Web con traffico ridotto, pagine statiche e nuovi siti Web.

L’hosting di server privato virtuale (VPS) è il livello successivo di hosting. In media, il costo dei piani VPS è compreso tra il costo dell’hosting condiviso e quello dell’hosting dedicato. Gli utenti possono aspettarsi di pagare da circa INR 1.639 a INR 8.195 al mese. Con VPS, gli utenti condividono ancora lo spazio del server con altri siti web. Tuttavia, ci sono meno siti web che condividono lo stesso spazio. Ciò consente ai siti Web di gestire volumi di traffico più elevati e aumenta il livello di sicurezza del sito.

Gli utenti avranno anche un maggiore controllo sul loro ambiente di hosting, che è migliore per la privacy rispetto all’hosting condiviso. Questo dovrebbe essere il livello più basso di hosting per i siti Web di e-commerce. Gli svantaggi di VPS sono un aumento dei costi e la possibilità di tempi di attività occasionali lenti.

L’hosting dedicato dedica un intero server all’utente. Ciò offre agli utenti il ​​controllo completo sull’ambiente del proprio server, consentendo loro di personalizzare il sistema operativo, il software e le configurazioni generali. I prezzi di hosting dedicato generalmente partono da circa 8.195 INR al mese. I siti Web con i propri server dedicati funzionano più velocemente, possono gestire un volume di traffico elevato e subire meno tempi di inattività grazie all’ampia larghezza di banda, spazio di archiviazione e RAM. I server dedicati sono anche più sicuri, il che li rende indispensabili per le aziende più grandi con dati sensibili.

Il cloud hosting è un cluster di server che lavorano insieme invece di fare affidamento su un singolo server come i servizi di hosting tradizionali. Il suo principale vantaggio è l’estrema rarità in cui i server si interrompono. Il cloud hosting svolge un ottimo lavoro nel bilanciare il traffico per mantenere le prestazioni del sito Web anche quando il traffico è elevato. Invece di una tariffa mensile forfettaria come l’hosting tradizionale, gli utenti di cloud hosting generalmente utilizzano un modello pay-as-you-go e pagano solo per ciò che utilizzano.

Altri costi relativi all’hosting di un sito web

Quando si crea e si mantiene un sito Web, ci sono più costi coinvolti rispetto al semplice web hosting. Ad esempio, i costi aggiuntivi spesso includono un nome di dominio (circa INR 1.229 all’anno), un certificato SSL, temi o modelli premium, plug-in premium e ulteriori integrazioni e strumenti di terze parti.

Ecco una breve panoramica degli altri costi relativi all’hosting del sito web:

  • Nome del dominio: un nome di dominio è un indirizzo web, come forbes.com. Sebbene molti dei migliori piani di web hosting includano un nome di dominio gratuito, puoi acquistare un nome di dominio separatamente da a registrar di nomi di dominiocome Namecheap o Domain.com per circa INR 983 a INR 1.229 all’anno.
  • Certificato SSL (Secure Sockets Layer).: Il certificato SSL è una funzione di sicurezza che aiuta a impedire a persone non autorizzate di accedere a dati sensibili. Come per i nomi di dominio, molti piani di hosting lo includono gratuitamente, mentre altri lo forniscono a un costo aggiuntivo che va da circa INR 819 a INR 16.391 all’anno.
  • Tema e/o modello premium: Temi e modelli consentono agli utenti di personalizzare i loro siti web. Sebbene la maggior parte dei piani di hosting fornisca almeno una manciata di modelli personalizzabili gratuiti, alcuni utenti finiscono per acquistare modelli più avanzati per una personalizzazione ancora maggiore nella progettazione del sito web. I temi WordPress premium, ad esempio, possono costare tra circa INR 1.639 e INR 16.391 in più.
  • Plugin premium: i plug-in aggiungono funzionalità o estendono le funzioni di un’applicazione esistente per personalizzare ulteriormente il tuo sito web. I plug-in di base sono generalmente gratuiti mentre i plug-in premium generalmente costano tra INR 409 e INR 4.097 o più a seconda del plug-in.
  • Strumenti di marketing e integrazioni: come i plug-in, gli strumenti di marketing e l’integrazione possono personalizzare ulteriormente il tuo sito Web per espandere la portata del tuo sito Web e convertire i visitatori in clienti. Gli strumenti di marketing variano notevolmente nel prezzo e possono essere un acquisto una tantum o un abbonamento mensile.

Costo dell’hosting del sito Web Stampa fine

Per invogliare nuovi clienti a iscriversi ai loro servizi, molte società di web hosting offrono prezzi di lancio molto interessanti. Il prezzo di rinnovo è più che raddoppiato una volta scaduto il contratto iniziale.

Per ottenere il massimo dal basso prezzo di lancio, si consiglia di firmare un contratto il più a lungo possibile. Di solito, le società di web hosting hanno piani da uno a due anni, ma alcune aziende consentono persino ai nuovi clienti di stipulare un contratto triennale.

Come si accumulano i principali provider di hosting di siti Web

Ad eccezione di Web.com, le società di hosting che abbiamo esaminato iniziano tutte la loro tariffa introduttiva intorno a INR 245 al mese. Una volta scaduta la tariffa introduttiva, tuttavia, i prezzi salgono da circa 572 INR al mese di DreamHost a circa 1.228 INR al mese di SiteGround. Tutti i piani includono servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, hosting WordPress ed e-mail aziendale gratuita. Oltre a ciò, dovrai esaminare quale servizio di hosting fornisce le funzionalità che desideri e rimane nei limiti del tuo budget.

Per un’analisi completa dei principali host web e dei costi associati, consulta il nostro articolo su migliori servizi di web hosting.

Linea di fondo

A meno che tu non preveda di avere volumi elevati di traffico web fin dall’inizio, l’hosting condiviso è solitamente adatto per i nuovi siti web. I siti Web consolidati con elevati volumi di traffico, che archiviano dati altamente sensibili o richiedono un tempo di attività costante, dovrebbero ospitare il proprio sito Web con un hosting dedicato. I siti Web possono scegliere tra VPS e cloud hosting a seconda delle loro esigenze specifiche e dei vincoli di budget.

Domande frequenti (FAQ)

Qual è il modo più economico per creare un sito web?

A lungo termine, il modo più economico e semplice per creare un sito Web è utilizzare a costruttore di siti web. I costruttori di siti Web sono convenienti, facili da usare e personalizzabili. I piani partono da circa INR 983 al mese e includono tutto ciò di cui hai bisogno non solo per costruire ma anche per mantenere il tuo sito web da solo.

I piani di web hosting gratuiti ne valgono la pena?

I piani di web hosting gratuiti non sono l’opzione migliore per i negozi di e-commerce o per i siti Web che memorizzano informazioni sensibili. Se sei disposto a spendere un po ‘di soldi, ecco un elenco di 10 migliori servizi di web hosting oggi sul mercato.

Come scelgo i migliori servizi di web hosting?

Quando scegli i migliori servizi di web hosting per la tua azienda, dovrai considerare una varietà di fattori. I più importanti includono le dimensioni, il traffico e gli obiettivi del tuo sito web. Dovrai anche considerare il tipo di hosting di cui hai bisogno: condiviso, VPS o hosting dedicato. Infine, fattori come quelli forniti con gli extra di cui hai bisogno, come un nome di dominio o un indirizzo e-mail aziendale, e il supporto nel tuo metodo di contatto preferito, come live chat, telefono o e-mail, dovrebbero influenzare la tua decisione.

Perché l’hosting di siti Web è così costoso?

L’hosting di siti Web può essere costoso perché è un mercato competitivo. La maggior parte degli host web offre funzionalità e risorse simili, quindi il modo migliore per distinguersi è offrire più funzionalità, che spesso hanno un costo aggiuntivo. Gli host Web devono anche pagare per i server e l’infrastruttura che alimentano i loro siti Web, nonché per l’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?