adv

Gutenberg 16.7 presenta la gestione dei caratteri – WP Tavern

Gutenberg 16.7 è stato rilasciato questa settimana, ricco di numerose funzionalità che caratterizzano l’imminente rilascio di WordPress 6.4. Questa sarà l’ultima versione del plugin che verrà inserita nella prossima versione di WordPress.

La gestione dei caratteri con la nuova libreria di caratteri è ora disponibile per il test nel plugin. Queste funzionalità standardizzano un modo per aggiungere raccolte di caratteri alla nuova libreria di caratteri di WordPress, in modo che gli autori dei plugin possano registrare elenchi di caratteri e gli utenti possano installare quelli che desiderano. Consente inoltre alle fonderie di font di creare i propri plugin WordPress per fornire l’accesso ai propri font.

IL Libreria di caratteri gestisce i caratteri indipendentemente dal tema attivo di un sito, consentendo agli utenti di installare, rimuovere e attivare caratteri da varie fonti in WordPress. Funziona in modo simile alla Libreria multimediale.

Dopo l’aggiornamento a Gutenberg 16.7, gli utenti possono accedere a Stili > Tipografia per gestire i caratteri.

Da lì, gli utenti possono avviare la Libreria dei caratteri, che viene caricata in una schermata popup, e sfogliare tutti i caratteri installati. Una scheda Google Fonts consente di installare caratteri aggiuntivi che verranno caricati localmente dal server dell’utente. Ciò offre agli editori del sito maggiore libertà nella selezione della tipografia per i loro siti Web invece di fare affidamento su un tema o un plug-in per fornire le opzioni dei caratteri.

Gutenberg 16.7 apporta anche diversi importanti miglioramenti ai pattern. Gli utenti possono ora importare ed esportare modelli come file JSON dalla schermata Pattern, semplificando la condivisione di pattern su altri siti WordPress.

Anche la designazione della categoria “I miei modelli” è stata ripristinata nell’inseritore dell’editor dei post, in base al feedback dopo la sua rimozione.

All’interno dell’inseritore nell’editor dei post, i filtri dei pattern sono stati spostati in un menu a discesa nella parte superiore del pannello dell’elenco dei pattern, insieme a un’intestazione fissa per facilitare la navigazione.

Altri punti salienti degni di nota di Gutenberg 16.7 includono quanto segue:

  • I blocchi di gruppo ora possono avere nomi personalizzati, rendendo più semplice sapere cosa sono nella visualizzazione elenco
  • Nuova icona Social Link per il servizio X (precedentemente noto come Twitter)
  • Nuova possibilità di attivare/disattivare l’impostazione “nofollow” per i collegamenti in linea (solo rich text)
  • Aggiungi proporzioni al segnaposto dell’immagine
  • Blocco immagine: rivedere l’interfaccia utente della lightbox per rimuovere i “comportamenti”
  • Blocco immagine: aggiornamenti dell’interfaccia utente per la lightbox dell’immagine (ripetizione)

Gutenberg 16.7 include 331 richieste pull da 88 contributori. Per maggiori dettagli su tutti i miglioramenti, correzioni di bug, accessibilità, prestazioni, qualità del codice, test e miglioramenti degli strumenti, consulta la versione completa log delle modifiche nel post di rilascio.

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?