adv

WordPress vs GoDaddy (confronto 2023) – Consulente Forbes

Prima di discutere le funzionalità specifiche di WordPress e GoDaddy, è importante comprendere i diversi servizi di cui avrai bisogno per il tuo sito Web e i servizi che ciascuno di essi fornisce.

Quando crei un sito web, ci sono diversi componenti di cui hai bisogno. Hai bisogno di un nome di dominio, un host di sito web e una piattaforma per creare quel sito web. Per i costruttori di siti Web, puoi crearlo tu stesso (il che potrebbe richiedere conoscenza della codifica e molto tempo e pazienza) oppure puoi utilizzare un costruttore di siti Web specificamente progettato per essere facile da usare con modelli e funzionalità di trascinamento della selezione .

Parte di ciò che rende GoDaddy così facile da usare è che puoi accedere al sito web, acquistare un nome di dominio e hosting e anche creare un sito web con i modelli forniti. GoDaddy offre tutti questi servizi come sportello unico.

WordPress.org è un CMS open source gratuito che puoi utilizzare per creare un sito web. La piattaforma è gratuita, ma dovrai comunque acquistare un nome di dominio e un hosting di siti web altrove (su GoDaddy, ad esempio) e quindi integrare il tuo sito web con l’host del tuo sito web.

WordPress offre hosting di siti Web gratuitamente, ma genererà il nome di dominio per te e sarà un sottodominio di WordPress (ad esempio, www.wordpress.com/yourbuisnessname). Come azienda, è sicuro dire che vorrai un nome di dominio personalizzato (www.yourbuisnessname.com) e un host di sito web, che dovrai acquistare. I nomi di dominio possono generalmente costare circa $ 100 all’anno, addebitati da una società di web hosting come GoDaddy.

Se decidi di utilizzare un costruttore di siti web perché è più semplice, dovrai pagare una tariffa mensile. GoDaddy addebita $ 9,99 al mese (piano base) per utilizzare il costruttore di siti Web.

Inoltre, sebbene WordPress.org sia gratuito, la curva di apprendimento è più ripida. Costruire un sito web con WordPress non è così facile o veloce come usare un costruttore di siti web come quello offerto da GoDaddy o altre aziende come Squarespace o Wix. Tuttavia, ci sono due vantaggi principali nel costruire un sito web con WordPress: avrai molte più opzioni di personalizzazione e, una volta realizzato il sito web, non dovrai pagare un canone di abbonamento mensile per mantenerlo operativo.

Supporto
1
🛎️ Chatta con noi!
Scan the code
Ciao 👋
Hai bisogno di aiuto?